NOVITA' IN PRIMO PIANO


 

 

Anticipazioni

 
Aldo Marroni
Sotto il segno del dionisiaco
Laure tra erotismo, sacro ed esperienza politica

il libro
Laure, al secolo Colette Peignot (1903-1938), vive la sua breve e intensa esistenza all'ombra dello spirito dionisiaco, costellata di scelte eccessive ed estreme. (...)
 
Ubaldo Fadini
Il tempo delle istituzioni
Percorsi della contemporaneità: politica e pratiche sociali

il libro
Le trasformazioni attuali della questione sociale richiedono un diverso modo di concepire il tema delle istituzioni, da svolgere sempre di più nella modalità della messa a (...)
 
a cura di Federica Sossi
Le parole del delirio
Immagini in migrazione, riflessioni sui frantumi

il libro
Le parole del delirio prova a riflettere su alcuni degli eventi degli ultimi due anni e sulla frantumazione della realtà. Cercando di inventare una scrittura del montaggio, (...)
 
Luca Manunza
Geografie dell'informe
Le nuove frontiere della globalizzazione. Etnografie da Tangeri, Napoli e Istanbu

il libro
Come sono mutate e come si stanno trasformando alcune delle più importanti città euromediterranee nell'era della globalizzazione? È la domanda cui questo volume intende (...)
 

 

 

Eventi

    Immagine copertina libro
Oliviero Bergamini
Chi è Hillary Clinton
Un enigma americano

il libro
Una pericolosa estremista di sinistra; il braccio politico delle corporation americane; una donna cinica, fredda e bugiarda, pronta a tutto pur di conquistare il potere. Pochi personaggi mondiali hanno suscitato opinioni così fortemente contrastanti.
Sulla scena da decenni, da sempre discussa, per molti versi Hillary Clinton resta una figura ambigua ed enigmatica. (...)
 
   
    Immagine copertina libro
Massimo Filippi
L'invenzione della specie
Sovvertire la norma, divenire mostri

il libro

Facendo ricorso a strumenti filosofici, letterari, artistici e scientifici, questo libro rappresenta un primo tentativo di decostruire la categoria di "specie". La tesi principale del volume è che ciò che costituisce la dicotomia gerarchizzante umano/animale non è un fatto di "natura", un'operazione neutra e descrittiva, ma una decisione performativa, normativa e (...)
 
   
    Immagine copertina libro
Gianluca Gabrielli
Educati alla guerra
Nazionalizzazione e militarizzazione dell'infanzia nella prima metà del Novecento

il libro
Cosa si studiava in classe durante la conquista della Libia? Cosa si leggeva sui giornalini durante la Grande guerra? Come riuscì il fascismo a mettere in divisa la gioventù italiana? Come venne spiegata a scuola e in piazza la conquista dell'Etiopia? Quando divenne materia scolastica la cultura militare? La prima metà del Novecento ha visto l'apice dello scatenamento (...)
 
   
    Immagine copertina libro
Luca Basso
Inventare il nuovo
Storia e politica in Jean-Paul Sartre

il libro
L'affermazione di Gilles Deleuze, secondo cui "Sartre sapeva inventare il nuovo", delinea un profilo vitale del filosofo francese, in profondo disaccordo con l'immagine passatista che spesso ne è stata fornita. Il libro è incentrato soprattutto sugli scritti sartriani del dopoguerra (con particolare riferimento alla Critica della ragione dialettica), contraddistinti da un (...)
 
   
    Immagine copertina libro
Necropolitica
Con un saggio di Roberto Beneduce

il libro
"L'assunto di questo saggio è che l'espressione ultima della sovranità consista, in larga misura, nel potere e nella capacità di decidere chi può vivere e chi deve morire".
Dalla deumanizzazione del destino degli schiavi all'abominio dei campi di sterminio, dalle colonie africane - luogo per eccellenza del dominio razziale e modello del genocidio ebraico - alla (...)
 
   
    Immagine copertina libro
Federico Zappino (a cura di)
Il genere
tra neoliberismo e neofondamentalismo

il libro
Nell'ora dell'offensiva neofondamentalista contro il gender cosa significa difendere la tesi per cui il "genere" costituisca ancora uno strumento di critica, e di lotta, anche in epoca neoliberista? Il neoliberismo, come noto, mira ad aggirare quelle esclusioni fondate sul genere ancora determinanti in epoca fordista, e lo fa mettendo in campo strumenti atti a includere (...)
 
   
    Immagine copertina libro
Alessandro Senaldi
Cattivi e primitivi
Il movimento No Tav tra discorso pubblico, controllo e pratiche di sottrazione

il libro
Cosa si cela dietro l'immaginario che i media veicolano quando parlano di black bloc, terroristi e ragazzi dei centri sociali? Quali sono gli strumenti più duri di cui il controllo sociale dispone per contrastare conflittualità, dissidi e rivolte interne? Quali effetti produce su un territorio e sulla vita delle persone la violenza poliziesca? Che differenza può (...)
 
   
    Immagine copertina libro
Silvia Pitzalis
Politiche del disastro
e contropoteri nel terremoto emiliano

il libro
Che cos'è un disastro e come si manifesta? Quali poteri emergono e vengono alimentati nei contesti colpiti? È possibile un dialogo tra istituzioni e cittadini sui modi di affrontare le conseguenze? È possibile elaborare forme di autorganizzazione in risposta alla catastrofe volte a rigenerare l'esistenza di fronte alla violenza degli eventi e offrire anche soluzioni (...)
 
   
    Immagine copertina libro
Gilles Ménage
Storia delle donne filosofe
Traduzione italiana a cura di Alessia Parolotto
Introduzione di Chiara Zamboni

il libro
Scritto da Gilles Ménage, grande latinista e precettore di madame de Sévigné e di madame de Lafayette, Mulierum philosopharum historia (1690) è un libro sulle pensatrici dell'antichità, una "storia" senza precedenti e senza seguito, fino a tempi molto recenti. Dividendole per (...)
 
   
    Immagine copertina libro
Manuela Spinelli
Una ribellione mancata
La figura dell'inetto nella letteratura di fine Novecento

il libro
A circa un secolo di distanza dalla pubblicazione di Una vita, la figura dell'inetto continua a occupare la scena letteraria italiana. Non sempre amato, spesso criticato per la sua debolezza e il suo carattere velleitario, ritorna prepotentemente soprattutto negli anni Ottanta e Novanta del Novecento, tanto da spingere a interrogarsi sul senso da attribuire (...)
 
   
    Immagine copertina libro
Andrea Buratti
La frontiera americana
Una interpretazione costituzionale

il libro
La conquista della frontiera americana sollecita da sempre l'immaginario collettivo, ispirando non solo cinema e letteratura, ma anche gli studi di storia, antropologia, politica ed economia. Ma quali sono le strutture giuridiche che fecero da sfondo all'espansione territoriale, all'edificazione dei territori organizzati e all'ammissione dei nuovi stati nell'Unione? In (...)
 
   
    Immagine copertina libro
a cura di P. Maltese e D. Mariscalco
Vita, politica, rappresentazione
A partire dall'Italian Theory

il libro
Quando si parla di Italian Theory ci si riferisce a un canone, a un paradigma, a un contro-canone, a uno stile di pensiero? È legittimo l'accostamento di autori tanto diversi e, talora, in polemica opposizione? Ha un fondamento il sospetto secondo cui l'Italian Theory non sarebbe altro che l'ennesimo (e prevedibilmente effimero) trend filosofico condannato al medesimo (...)
 
   
    Immagine copertina libro
R/esistenze precarie
Lavoratori universitari e capitalismo cognitivo

il libro
Questo libro inserisce l'università nel più vasto scenario di trasformazione del lavoro intellettuale. Un lavoro in cui relazioni, emozioni, passioni sono mobilitate e trascinate in una logica di mercificazione pervasiva.
Frammentazione dei singoli interessi, de-sincronizzazione ed espansione dei tempi di lavoro, denormazione delle garanzie, da un lato, richiami (...)
 
   
    Immagine copertina libro
a cura di E. Armano e A. Murgia
Le reti del lavoro gratuito
Spazi urbani e nuove soggettività

il libro
Il lavoro della conoscenza - inestricabilmente connesso a pratiche di lavoro free, libero e insieme gratuito - vive e si intreccia con le relazioni della città, che attraggono i flussi finanziari globali e catturano lavoratori e lavoratrici in cerca di un riconoscimento economico e identitario, presente o futuro. La centralità del "mondo urbano" - composto di rendite (...)
 
   
    Immagine copertina libro
Fabio Raimondi
Migranti e stato
Saggio su Abdelmalek Sayad

il libro
Abdelmalek Sayad (1935-1998), sociologo algerino, allievo, amico e collega di Pierre Bourdieu, è l'autore di una teoria delle migrazioni originale e, come è stato detto, l'analista forse più raffinato della condizione migrante.
Il presente contributo analizza il rapporto tra le pratiche dei migranti e il pensiero di Stato che Sayad pose al centro della propria (...)
 
   
    Immagine copertina libro
Tania Toffanin
Fabbriche invisibili
Storie di donne, lavoranti a domicilio

il libro
All'interno delle abitazioni, in tutti i paesi del mondo, donne di ogni età lavorano per l'industria manifatturiera: scarpe, abiti, gioielli, componenti informatici, giocattoli sono solamente alcune delle merci prodotte. Attraverso questa forma di produzione le lavoratrici a domicilio assicurano cura ai propri familiari e sostengono il reddito familiare, spesso senza un (...)
 
   
 

Tutti i diritti riservati. Copyright © 2005 ombre corte edizioni
Via Alessandro Poerio, 9 - 37124 Verona - Tel. e Fax 045 8301735 P.Iva 02689980239