CONTINUANO LE OFFERTE

Su tutto il catalogo, sconto del 15% Acquistando invece almeno 5 titoli, lo sconto è del 40%
Su tempi, modi e costi di spedizione consulta acquisti e offerte

_________________________________________________________________ IN PRIMO PIANO....

++ Il capitalismo contro il diritto alla città - leggi la recensione di Sandro Mezzadra
++ Bisogna uscire dall'euro? - lleggi la recensione di Christian Marazzi
++ Oltre il pubblico e il privato. Per un diritto dei beni comuni - leggi le recensioni di Toni Negri e Ugo Mattei
_________________________________________________________________

 

 

Anticipazioni

 
Paolo Barcella
Migranti in classe
Gli italiani in Svizzera tra scuola e formazione professionale

Prefazione di Matteo Sanfilippo

il libro
La crescente presenza dei figli dei migranti nelle scuole italiane ha aperto in anni recenti un dibattito sulle opportunità e i modi (...)
 
Silvia Federici
Il punto zero della rivoluzione
Lavoro domestico, riproduzione e lotta femminista

il libro
"Come provo a mostrare in in questo libro, oggi un femminismo radicale deve operare su vari fronti, ma senza mai limitarsi a una pratica puramente difensiva. La (...)
 
Bruno Maida
Il mestiere della memoria
Storia dell'Associazione nazionale ex deportati politici, 1945-2010

il libro
Sorta pochi mesi dopo il rimpatrio dai Lager nazisti, l'Associazione nazionale ex deportati politici (Aned) diede la possibilità a tanti di loro di tornare alla vita, anche (...)
 

 

 

Eventi

    Immagine copertina libro
a cura di Orizzonti Meridiani
Briganti o emigranti
Sud e movimenti tra conricerca e studi subalterni

il libro
In modi diversi, i contributi raccolti in questo volume gettano uno sguardo assolutamente originale sulla condizione del Meridione d'Italia. Ne interrogano, anzi, l'esistenza stessa, a partire da una comune, autonoma temporalità, dal sentimento del luogo e del movimento che ne costituisce la specificità. Sono esercizi di decostruzione delle vecchie categorie concettuali (...)
 
   
    Immagine copertina libro
Giacomo Pisani
Le ragioni del reddito di esistenza universale
Prefazione di Luigi Pannarale

il libro
Il reddito di esistenza universale, liberando l'individuo dal ricatto della povertà e riconoscendo la dignità della persona al di fuori dal mercato, costituisce uno strumento di emancipazione degli individui, ponendoli nella condizione di poter decidere e progettare la propria esistenza. Lungi dunque dal poterlo considerare come una sorta di ammortizzatore sociale (...)
 
   
    Immagine copertina libro
Donatella Lanzarotta
Corpi ad arte
La Drag Queen e l'illusoria consistenza del genere

il libro
In precisi spazi e tempi della vita sociale, la pratica rituale del travestimento rende lecito assumere abiti, lineamenti e atteggiamenti comunemente assegnati a individui di un sesso (ovvero, di un genere) diverso dal proprio. Se però scambiarsi ruoli e accessori per motivi spirituali, artistici o ricreativi richiede la piena consapevolezza del processo che genera il (...)
 
   
    Immagine copertina libro
Enzo Traverso
Che fine hanno fatto gli intellettuali?
Conversazione con Régis Meyran

il libro
Per tutto il Novecento, l'intellettuale è stato un guastafeste, un'intelligenza critica che affermava la verità contro il potere. Zola, Orwell, Arendt, Sartre e Pasolini, per indicarne solo alcuni, l'hanno incarnato in momenti diversi. Oggi questa parola ha perduto la sua aura e designa soprattutto i personaggi che invadono i nostri schermi televisivi. Secondo Enzo (...)
 
   
    Immagine copertina libro
Slavoj Zizek e Srécko Horvat
Cosa vuole l'Europa?
Prefazione di Alexis Tsipras

il libro
"Le società europee devono proteggersi contro la speculazione del capitale finanziario, l'economia reale deve emanciparsi dall'imperativo del profitto, il monetarismo e la politica fiscale autoritaria debbono finire, la crescita deve essere ripensata secondo il criterio dall'interesse sociale, va inventato un nuovo modello di produzione (...)
 
   
    Immagine copertina libro
Leonardo Paggi (a cura di)
Le rivolte arabe e le repliche della storia
Le economie di rendita, i soggetti politici, i condizionamenti internazionali

il libro
I saggi raccolti nel volume intendono reagire a una interpretazione "orientalista" delle rivolte arabe centrata sulla impossibile conciliazione di Islam e democrazia. Per comprendere sia l'origine che gli esiti drammatici della protesta sociale e politica - si sostiene di contro - è indispensabile guardare al modo in cui i paesi arabi stanno vivendo le più recenti (...)
 
   
    Immagine copertina libro
Auschwitz prima di "Auschwitz"
Massimo Adolfo Vitale e le prime ricerche sugli ebrei deportati dallItalia
Postfazione di Liliana Picciotto

il libro
Prima di esporre nelle teche del suo museo la moltiplicazione dei beni appartenuti alle vittime, prima di diventare l'icona della sofferenza inflitta agli ebrei d'Europa, Auschwitz era un nome tra i tanti della galassia concentrazionaria nazista. Cosa si sapeva in Italia di questo campo nei primi anni dopo la Liberazione? Chi ne (...)
 
   
    Immagine copertina libro
Danilo Mariscalco
Dai laboratori alle masse
Pratiche artistiche e comunicazione nel movimento del '77

Il libro
Il libro analizza le pratiche comunicative e artistiche del movimento italiano del '77. I corrispondenti fatti letterari (riviste, volantini, libri), figurativi (fumetti, fotografie, locandine, dipinti murali) radiofonici e performativi (le azioni dei cosiddetti "indiani metropolitani") vengono interpretati alla luce di un approccio metodologico in linea con le (...)
 
   
    Immagine copertina libro
Slavoj Zizek
Chiedere l'impossibile

Il libro Costruito su una serie di interviste, il volume presenta uno Zizek incontenibile nell'interpretare temi come le insorgenze arabe, la crisi finanziaria globale, il populismo in America Latina, l'ascesa della Cina, perfino l'enigma della Corea del Nord. Zizek stupisce il lettore con le sue analisi sui film di Hollywood, sulla situazione venezuelana, sui romanzi polizieschi (...)
 
   
    Immagine copertina libro
Valentina Lusini
Destinazione mondo
Forme e politiche dell'alterità nell'arte contemporanea

Il libro
Mondo e alterità, due delle tante parole chiave che hanno animato i discorsi sull'arte contemporanea negli ultimi due decenni, sono al centro di questo libro, in cui si presentano e confrontano diversi percorsi di esplorazione artistica della ricerca sul campo e di temi antropologicamente rilevanti come l'alterità, l'appartenenza, il corpo, l'esilio e il rapporto (...)
 
   
    Immagine copertina libro
Laura Lori
Inchiostro d'Africa
Las letteratura postcoloniale somala fra diaspora e identità

Il libro
Di fronte alla necessità di non dimenticare le responsabilità coloniali italiane, questo lavoro, che solo apparentemente potrebbe sembrare di settore - lo studio della letteratura somala postcoloniale scritta in italiano -, si inserisce in un filone di ricerca che negli ultimi anni, con diversi approcci, intende esplorare un passato ingombrante e per molto tempo (...)
 
   
    Immagine copertina libro
Fabrizio Denunzio
Metamorfosi e potere
Il conflitto vitale tra Canetti e Adorno

Il libro
Nel marzo del 1962, Theodor W. Adorno, filosofo e sociologo tra i più importanti della Germania del secondo dopoguerra, intervista alla radio Elias Canetti, futuro premio Nobel per la letteratura, sui temi principali del suo trattato socio-antropologico Massa e potere, pubblicato nel 1960. Quella che in apparenza potrebbe presentarsi come una pacifica trasmissione (...)
 
   
    Immagine copertina libro
Gianluca Solla
Memoria dei senzanome
Breve storia dell'infimo e dell'infame

il libro
Ci sono storie che appaiono all'improvviso, per riconsegnarsi subito dopo alla latenza da cui sono emerse. Sono le storie delle vite sommerse, dei naufragi, di tutti gli squarci che si aprono sulla facciata di un'epoca. Eventi come il sollevamento popolare contro il muro di Berlino o le rivolte nelle periferie di tutto il mondo mantengono, da qualsiasi parte li si guardi, (...)
 
   
    Immagine copertina libro
a c. di P. Cesaroni e S. Chignola
La forza del vero
Un seminario sui Corsi di Michel Foucault al Collège de France (19781-1984)

il libro
L'ultima fase della ricerca teorica e filosofica di Michel Foucault inaugura un cantiere "greco" e tardoantico. L'archivio di testi sui quali egli lavora è fatto di scritture filosofiche maggiori (Platone, Aristotele, la tragedia) e solo apparentemente minori (gli stoici, i cinici). Per molti dei suoi interlocutori di allora, questa scelta apparve un ripiego o un (...)
 
   
    Immagine copertina libro
Antonio Negri
Fabbriche del soggetto
Archivio 0981-1986

il libro
Pubblicato nel 1986 da "compagni coraggiosi", insofferenti della repressione degli anni Settanta e del mefitico clima degli Ottanta, questo libro raccoglie alcuni lavori che Antonio Negri aveva prodotto a partire dal 1981, in parte in carcere, in parte in esilio. Il suo intento - come si leggeva nella quarta di copertina - era di "fornire una breve guida per la ripresa (...)
 
   
    Immagine copertina libro
Melinda Cooper
La vita come plusvalore
Biotecnologie e capitale al tempo del neoliberismo

a cura di Angela Balzano Postfazione di Rosi Braidotti

Il libro
La storia delle biotecnologie non possa essere compresa senza tener conto dell'ascesa, simultanea, dell'eco- nomia neoliberista come forza politica ed economica. Indagando gli sviluppi delle tecnologie del DNA ricombinante del 1970, le politiche dell'amministrazione Bush sulla ricerca sulle cellule (...)
 
   
    Immagine copertina libro
Pierre Clastres
La società contro lo stato
Ricerche di antropologia politica

Il libro
Partendo dalla critica del pregiudizio etnocentrico, attraverso una serie di saggi pubblicati in un breve arco di tempo e qui riuniti a formare un discorso unitario e avvincente, Pierre Clastres muove alla scoperta delle culture amerindiane.?Non delle culture superiori dell'America centro- meridionale (Inca, Maya, Aztechi), ma del mondo "selvaggio" dei Tupinambà, dei (...)
 
   
    Immagine copertina libro
Loic Wacquant
Iperincarcerazione
Neoliberismo e criminalizzazione della povertà negli Stati Uniti

Prefazione di Patrizio Gonnella


il libro
A partire dalla metà degli anni Settanta gli Stati Uniti hanno sperimentato una graduale sostituzione della regolazione della povertà attraverso il welfare con un continuum carcerario-assistenziale che intreccia e connette i discorsi, le pratiche e le categorie del workfare con quelle di un apparato penale ipertrofico e (...)
 
   
    Immagine copertina libro
Pierre Macherey
Il soggetto produttivo
Postfazione di Antonio Negri e Judith Reverl

il libro
"Per riprendere i termini utilizzati da Foucault, ci chiederemo come, sfruttando la forza lavoro, il capitalismo abbia elaborato 'dei metodi di potere suscettibili di maggiorare le forze, le attitudini, la vita in generale, senza pertanto renderle più difficili da assoggettare'". Sulla base di questa premessa, lo scopo (...)
 
   
    Immagine copertina libro
Bruno Cartosio
La grande frattura
Concentrazione della ricchezza e disuguaglianze negli Stati Uniti

il libro
"Noi ricchi abbiamo fatto la lotta di classe e l'abbiamo vinta", ha dichiarato il plurimiliardario americano Warren Buffett. È vero, ma nessuna vittoria è definitiva, dicono altri. Tuttavia, non c'è dubbio che negli Stati Uniti degli ultimi decenni si sia affermata un'idea di società che si fonda sulla disuguaglianza e che ha prodotto una frattura sempre più profonda (...)
 
   
 

Tutti i diritti riservati. Copyright © 2005 ombre corte edizioni
Via Alessandro Poerio, 9 - 37124 Verona - Tel. e Fax 045 8301735 P.Iva 02689980239