RASSEGNA STAMPA
Antonio Caronia
Archeologie del virtuale
Teorie, scritture, schermi
 
pp. 156
€ 12,40
isbn 88-87009-22-8

Il libro
Nel secolo XXI la dimensione del virtuale si avvia ad affermarsi in ogni campo della vita umana. Naturalmente, essa ha una "preistoria", che potrebbe essere tracciata lungo tutto il secolo XX, ma che si  resa più visibile agli occhi degli osservatori nei suoi anni Novanta, in sintonia con l’affermazione planetaria delle tecniche informatiche e telematiche. Il ritmo forsennatamente accelerato della mutazione tecnologica e sociale consente l’uso paradossale del termine "archeologia" (preso a prestito, naturalmente, da Foucault) anche per descrivere una vicenda così recente.
Il libro segue il progressivo emergere della dimensione del virtuale nell’ambito della teoria e dell’immaginario (in particolare nella letteratura e nel cinema). Temi ricorrenti sono il tramonto della scrittura come tecnica di comunicazione dominante e la messa in guardia contro l’identificazione di "virtualità" e "immaterialità", non perchè una dimensione immateriale non vi sia, naturalmente, nell’esperienza contemporanea, ma perchè essa non è caratteristica di quest’epoca, essendo presente in tutta la storia della specie, come portato della dimensione progettuale e linguistica dell’uomo. Ciò che caratterizza il presente è piuttosto un’inedita capacità dell’uomo di materializzare l’immateriale, di attualizzare il virtuale.

L'autore
Antonio Caronia, si occupa da tempo di teoria della comunicazione e di immaginario scientifico e tecnologico, degli effetti sociali e politici dell’innovazione tecnologica e degli aspetti estetici del comportamento sociale in relazione alle nuove tecnologie. é autore di Il cyborg (Theoria 1985; nuova edizione ShaKe 2001), Il corpo virtuale (Muzzio 1996), Houdini e Faust. Breve storia del cyberpunk (con Domenico Gallo, Baldini & Castoldi 1997).


Indice del volume

Introduzione: Le migrazioni delle farfalle

Teorie

1 Corpo e linguaggio: Antonin Artaud
2 Corpo e linguaggio: continuità e discontinuità
3 Ecologie della tecnica: ricordo di Lewis Mumford
4 Contributi a un glossario per l'Era digitale
- Corpo
- Comunità
- Economia
- Scrittura
5 Corpi, intelligenze, identità. Teorie sul cyber e mutamento sociale
6 Il tramonto della scrittura
7 Maldonado e la virtualità

Scritture

1 Senso e storia in James G. Ballard
- Morbide geometrie
- Crash: un corpo senza organo?
- Ritorno all'autobiografia
- Ballard secondo "Re/Search"
- Urli neuronici sulle autostrade spinali
- Oltre la fantascienza
- Immaginari a confronto: William Burroughs e James Ballard

2 William Gibson: corpi fisici e corpi sociali
- Digitare se stessi
- Ancora il ciberspazio
- La città dello scarto
- Materiale e immateriale

3 Sterling nella rete
- Il foulard e il computer: intervista a Bruce terling
- Mechanist, Shaper, tornadi
- Morte, immortalità, rigenerazione, memoria,

4 Cyberwomen: colpa e segreto

Schermi

1 Immagini del potere
2 Crononautica visiva
3 Virtual born killers
4 Che fine ha fatto Molly?
5 Vivere con gli occhi altrui
6 Acqua digitale
7 Cyberpunk all'italiana

Bibliografia
Fonti




Tutti i diritti riservati. Copyright © 2005 ombre corte edizioni
Via Alessandro Poerio, 9 - 37124 Verona - Tel. e Fax 045 8301735