RASSEGNA STAMPA
L. Queirolo Palmas, Luisa Stagi
Dopo la rivoluzione
Paesaggi giovanili e sguardi di genere nella Tunisia contemporanea
 
pp. 168
Ç 15,00
isbn 9788869480768

il libro
Un viaggio etnografico attraverso la Tunisia in cui si dÓ voce ai segmenti di quella giovent¨ definita sublime e ammirabile nel 2011 e oggi stigmatizzata dall'ordine costituito come una nuova classe pericolosa di cui diffidare. Il racconto di un potere restaurato, di un corpo sociale in cui crescono disagio, frustrazione, disillusione e indifferenza nei confronti del nuovo sistema politico; in cui al tempo stesso le rivolte endemiche che infiammano il paese testimoniano il carattere fragile e provvisorio degli equilibri raggiunti.
In chiave metaforica e teatrale, esplorazione e narrazione seguono le storie dei personaggi come in una rappresentazione: l'entrata in scena, la memoria della rivoluzione, il desiderio di fuga e di altrove, il viaggio nelle zone d'ombra del paese e infine il rovesciamento della loro interrogazione sugli autori che li interrogano e l'approdo all'auto-etnografia, il commiato dalla situazione.

gli autori
Luca Queirolo Palmas insegna Sociologia delle Migrazioni e Sociologia Visuale presso l'UniversitÓ di Genova. ╚ Condirettore di "Mondi Migranti", rivista di studi e ricerche sulle migrazioni internazionali.
Luisa Stagi insegna Sociologia e Introduzione agli studi di genere presso l'UniversitÓ di Genova. ╚ co-direttora di "AG - About Gender", rivista internazionale degli studi di genere e dell'omonimo Laboratorio interdipartimentale.
Insieme hanno fondato e coordinano il Laboratorio di Sociologia Visuale, contribuendo alla realizzazione di molteplici film etnografici.






Tutti i diritti riservati. Copyright © 2005 ombre corte edizioni
Via Alessandro Poerio, 9 - 37124 Verona - Tel. e Fax 045 8301735