RASSEGNA STAMPA
a cura di P. Maltese e D. Mariscalco
Vita, politica, rappresentazione
A partire dall'Italian Theory
 
pp. 205
Ç 18,00
isbn 9788869480294

il libro
Quando si parla di Italian Theory ci si riferisce a un canone, a un paradigma, a un contro-canone, a uno stile di pensiero? ╚ legittimo l'accostamento di autori tanto diversi e, talora, in polemica opposizione? Ha un fondamento il sospetto secondo cui l'Italian Theory non sarebbe altro che l'ennesimo (e prevedibilmente effimero) trend filosofico condannato al medesimo destino di altre tendenze un tempo altrettanto Ó la page? Oppure la riapertura del dossier sul pensiero radicale italiano Ŕ operazione che consente feconde letture del presente?
I saggi qui raccolti muovono da tali interrogativi e tentano di esplorare le istanze poste dalla differenza italiana sul piano specifico della (bio)politica e delle corrispondenti forme di rappresentazione, proponendo un rinnovato confronto fra le armi della critica e la crisi, a un tempo determinante e determinata, dei modelli.
Il problema resta quello, annoso e antico, del rapporto fra teoria e pratica. Se il pensiero italiano contemporaneo Ŕ estroflesso e conflittuale, allora non dovrebbe esso, se non guidare e orientare, quanto meno intrattenere una stretta relazione con il campo della prassi politica?

Contributi di Sandro Chignola, Roberta Coglitore, Michele Cometa, Roberto De Gaetano, Roberto Esposito, Michele Filippini, Dario Gentili, Pietro Maltese, Danilo Mariscalco, Mauro Pala, Ingo Pohn-Lauggas

Pietro Maltese Ŕ ricercatore in Pedagogia Generale e Sociale presso l'UniversitÓ degli Studi di Palermo. Si Ŕ occupato, tra l'altro, di Antonio Gramsci e del rapporto tra formazione e lavoro nella contemporaneitÓ postfordista. Tra le sue pubblicazioni: Letture pedagogiche di Antonio Gramsci (2010), Generazioni precarie. Formazione e lavoro nella realtÓ dei call center (2011), L'universitÓ postfordista. Nuovi modi di produzione e trasmissione della conoscenza (2014).
Danilo Mariscalco Ŕ dottore di ricerca in Studi Culturali e docente a contratto di Analisi dell'Espressione e Critica del Testo presso l'UniversitÓ degli Studi di Palermo. ╚ membro del comitato scientifico della rivista "Forma. Revista d'Estudis Comparatius. Art, Literatura, Pensament". Autore di diversi saggi e curatele sui movimenti antagonisti e la cultura visuale, per i nostri tipi ha pubblicato Dai laboratori alle masse. Pratiche artistiche e comunicazione nel movimento del '77 (2014).






Tutti i diritti riservati. Copyright © 2005 ombre corte edizioni
Via Alessandro Poerio, 9 - 37124 Verona - Tel. e Fax 045 8301735